Generazioni connesse

La Scuola secondaria di primo grado "Padre Pio" partecipa al Progetto “Generazioni Connesse” che promuove strategie finalizzate a rendere Internet un luogo più sicuro per gli utenti più giovani, promuovendone un uso positivo e consapevole.
Tra le diverse azioni previste vi sono:
- una campagna di comunicazione e sensibilizzazione ad ampio raggio;
- attività di formazione (online e in presenza) rivolte in maniera specifica alle comunità scolastiche (insegnanti, bambini/e, ragazzi/e, genitori, educatori) che intraprenderanno un percorso dedicato;
- una campagna educativa itinerante denominata “Una vita da social” realizzata dalla Polizia di
Stato attraverso attività di sensibilizzazione e prevenzione su rischi, pericoli e opportunità della
Rete.

Piano d'azione della nostra istituzione

Piano di E-Safety Policy a.s. 2017-2018

Linee di orientamento per prevenzione e contrasto al bullismo e al cyberbullismo

Link utili

Davide strumento di prevenzione e non ci censura o repressione

Decalogo per la navigazione sicura

Padlet di commenti di studenti all'uso di internet

Per non rimanere intrappolati nella rete (sito dei Carabinieri)

Il WEB per Amico   (manuale per genitori)

Pagina Facebook della Polizia di Stato: una vita da social

I social network nell'educazione (Slides)

La sicurezza sui social network (lavoro di alunni segnalato da Paola Pagliariccio)

Sul sito www.generazioniconnesse.it é possibile consultare materiali e documenti relativi al
progetto.
Di seguito tre links a documenti e articoli sulle Tic:
http://www.istitutoveneto.org/venezia/documenti/tesi_laurea_dott/tesi_fant_dot/capitolo_3.pdf
Viene spiegato il significato di Tic, l'evoluzione del concetto di nuove tecnologie, le funzioni che
esse svolgono; vengono elencate e spiegate le diverse tipologie, dall'ipertesto alle mappe
concettuali. Infine, viene illustrato il ruolo delle Tic nella didattica.


http://www.laricerca.loescher.it/quaderno_07/sorgenti/assets/common/downloads/publication.pdf
Dopo un excursus sul quadro legislativo relativo alle Tic, vengono messe a confronto buone
pratiche ed analizzato il ruolo della valutazione nell'utilizzo delle nuove tecnologie.


http://www.isismamolibergamo.it/sottodomini/tic/pc_e_disabili.html
L'articolo pone l'accento sull'importanza delle nuove tecnologie come strumenti indispensabili per
una didattica efficace nell'ambito della disabilità.

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to Twitter